martedì 27 aprile 2021

Le soluzioni di telemedicina per incrementare i servizi sanitari con Vitaever®

Garantire l’accesso universale alle cure sanitarie essenziali è una delle tematiche al centro delle politiche europee, con maggiore attenzione quando si tratta di persone non autosufficienti e anziani. Può sembrare anacronistico, però oggigiorno esistono importanti disparità regionali nell'accesso all'assistenza sanitaria e queste differenze sono emerse con maggior risalto durante la pandemia di COVID-19, così come le difficoltà nell'accedere fisicamente a servizi e ad infrastrutture di assistenza a lungo termine. 

Nel 2020 siamo stati messi di fronte ad una serie di cambiamenti forzati che hanno portato tutti quanti a sfruttare maggiormente la tecnologia e le risorse della rete. Anche la medicina è stata costretta a rivedere molte delle sue attività in modalità telematica, riscoprendo potenzialità che fino a pochi anni fa erano state poco sfruttate.

La Commissione Europea ne il “Libro verde sull’invecchiamento demografico” (uno studio sull’invecchiamento demografico per promuovere la solidarietà e la responsabilità fra le generazioni) sostiene che la tecnologia può contribuire a migliorare l'accesso all'assistenza sanitaria per gli anziani, in particolare per coloro che vivono nelle zone remote. Questo si pone in linea con la tendenza generale, in base alla quale le soluzioni digitali, come ad esempio le tele consultazioni, sono sempre più diffuse e stanno assumendo un ruolo fondamentale nel colmare alcune lacune e barriere logistiche. D’altra parte, questi strumenti hanno bisogno di un adeguato supporto tecnico che metta tutti nelle condizioni di poter usufruire della rete, oltre che di una formazione adeguata per conoscere gli strumenti a disposizione. 

Vitaever® è lo strumento ideale per quelle realtà che erogano servizi sanitari territoriali e che stanno programmando di utilizzare la tecnologia in maniera sempre più integrata nella loro realtà quotidiana. Esperienza, professionalità, affidabilità e competenza sono le caratteristiche con cui abbiamo sviluppato il Software gestionale che permette di organizzare e gestire al meglio l'assistenza domiciliare.

Scoprite come Vitaever® può semplificare la vostra attività scrivendoci a sales@vitaever.com o telefonandoci allo 051.5871771 per scoprire il software attraverso una demo di presentazione e un mese di prova gratuita.

lunedì 19 aprile 2021

Vitaever® per le Aziende impegnate nella campagna vaccinale

Il mondo dell'imprenditoria si è messo in movimento per dare il proprio contributo alla campagna vaccinale contro il Covid-19, non solo nella produzione di componenti ma anche attraverso la vaccinazione dei propri dipendenti, secondo le disposizioni nazionali. Nethical vuole dare il proprio contributo e propone la tecnologia del Software Vitaever® per la gestione della campagna vaccinale.

Sono state studiate nuove funzionalità aggiuntive per il Software, già utilizzato da molte realtà pubbliche e private nella gestione dell'erogazione dei servizi di assistenza, con lo scopo di poter gestire le necessità derivate da questa situazione sia in ambito pubblico che privato. Attraverso il nostro software è possibile pianificare, prenotare, somministrare i vaccini organizzando gli eventuali richiami e gestire l’intero flusso della documentazione e reportistica.

Infatti, Vitaever® permette di rispondere alle esigenze delle imprese che hanno aderito all’iniziativa di somministrazione dei vaccini ai propri dipendenti e ora hanno necessità di organizzare le vaccinazioni. 

Vitaever® è il software gestionale che permette di organizzare in maniera efficiente e ottimizzata le vaccinazioni, senza sprechi e in totale sicurezza. Con Vitaever® è possibile concentrarsi sulla ripartenza in sicurezza, minimizzando il dispendio di energie organizzative.

Per poter gestire efficientemente la campagna vaccinale, contattate i nostri specialisti attraverso i contatti che trovate qui.

giovedì 18 marzo 2021

I dati degli ultimi 10 anni di ADI in Emilia Romagna

Il mese scorso è uscito il rapporto "L’assistenza nel fine vita in oncologia. Valutazioni da dati amministrativi in Emilia-Romagna".

Il dossier si propone come stimolo per la discussione tra istituzioni regionali e locali, professionisti e rappresentanze dei pazienti su quanto fatto finora e su quanto rimane ancora da fare. Tutto questo con l'obiettivo principale di creare un contesto coerente con le esigenze dei malati e dei loro familiari che garantisca al contempo l’appropriatezza delle cure e la sostenibilità dei servizi.

Il testo è uno studio approfondito ed articolato su come negli ultimi dieci anni si sia evoluta la situazione di questo settore nella regione. Dai dati relativi all'assistenza domiciliare integrata lo studio delinea uno scenario di lieve ma costante crescita complessiva della quota di pazienti assistiti in ADI, in particolare nell’ultimo periodo della vita. Infatti, i dati relativi al decennio 2010-2019, relativi alla percentuale di utilizzo dell’ADI, mostrano un deciso incremento del ricorso a questa forma di assistenza.

Inoltre, tra i vari dati riportati dallo studio, l'ospedalizzazione dei pazienti non sempre garantisce una maggiore sopravvivenza rispetto ai pazienti che proseguono le cure presso il domicilio. Il fatto che si ricorra sempre più spesso, e in maniera capillare, all’assistenza domiciliare è il risultato di diversi fattori tra i quali una politica di assistenza sanitaria sempre più delocalizzata rispetto agli ospedali ed una maggiore attenzione al benessere emotivo del paziente e dei suoi cari nel percorso di cura. 

Questo quadro non contempla la situazione creata dalla pandemia da Covid-19 poiché il periodo analizzato si conclude nel 2019, ma è verosimile ipotizzare che il trend crescerà ulteriormente.

Chi opera nel settore dell’assistenza domiciliare integrata sta affrontando molti cambiamenti e si trova a far fronte a sfide e necessità nuove per garantire assistenza, sostegno e protezione ai pazienti oncologici. Dopo dieci anni di esperienza sul campo e grazie alla collaborazione con la Fondazione ANT Italia Onlus, sappiamo bene che un’organizzazione efficiente si traduce in benessere per le persone e soddisfazione per chi lavora. 

Noi di Vitaever® abbiamo elaborato un software performante con questo obiettivo: rendere più efficiente il lavoro di Amministratori e Operatori e concorrere al miglioramento della qualità della vita degli Assistiti.

Il nostro personale è a disposizione di Associazioni, Privati, Enti e Cooperative per far provare gratuitamente il nostro software e per studiare insieme la soluzione migliore in base al contesto operativo: compila questo form e visita il nostro sito!

lunedì 8 marzo 2021

Vitaever® per Azienda Consortile SO.LE

Da molti anni Vitaever® è presente su tutto il territorio nazionale da Nord a Sud, senza escludere le Isole.

Tra le numerose aziende con cui collaboriamo, vi è l’Azienda Sociale Del Legnanese (So.LE), Azienda Speciale Consortile per la gestione di servizi sociali. Dal 2017 l’azienda lombarda utilizza il Software Vitaever® per gestire l’erogazione di molti dei numerosi servizi che eroga. So.Le si occupa, infatti, di molteplici aspetti sociali: i servizi SAD di Assistenza Domiciliare, quelli di supporto nell’educazione scolastica e i servizi di tutela ed assistenza alle figure più fragili o che si trovano in un momento particolare.

Quattro anni di collaborazione con questa Azienda Consortile ci hanno permesso di approfondire le nostre conoscenze nel ramo specifico del settore dell’assistenza sociale e allo stesso tempo di consolidare quelle nel campo del SAD.

Anche grazie a questa collaborazione, Vitaever® è un software in grado di rispondere alle esigenze di Enti e Cooperative che necessitano di un gestionale in grado di lavorare su uno solo o entrambi i settori, sociale e sanitario.

La nostra mission è molto chiara: aiutare le realtà che svolgono servizi territoriali e domiciliari, ottimizzandone i processi attraverso la tecnologia Cloud e l'innovazione.

Vi invitiamo a contattarci sui recapiti che trovate sulla nostra pagina dei Contatti: saremo felici di proporvi la soluzione migliore in base alle vostre esigenze!


mercoledì 3 marzo 2021

Retesalute sceglie Vitaever®

Questo 2021 ha portato l’attivazione di diverse collaborazioni tra cui quella con l’Azienda Speciale Retesalute che opera nell’area di Merate nella gestione dei servizi alla persona. Retesalute utilizzerà il software Vitaever®  nella gestione dei servizi ADM (Assistenza Domiciliare Minori) e per quelli di  AES (Assistenza Educativa Scolastica) per più fasce di età scolastica.

Retesalute è l’azienda speciale per i servizi alla persona che gestisce numerosi servizi sociali a tutela delle fasce deboli della popolazione su mandato dei Comuni dell’area del Meratese. Inoltre, programma gli interventi sociali insieme ad Istituzioni, Enti ed Organizzazioni della cooperazione sociale e del volontariato presenti sul territorio distrettuale e della Provincia di Lecco. Nel suo lavoro sostiene l’integrazione dei servizi perseguendone l’efficienza; promuove uguali criteri di accesso e uniformi livelli di qualità dei servizi erogati dai Comuni aderenti. 

Oltre alla soddisfazione di venire scelti da un cliente che opera in maniera molto articolata sul territorio lombardo, si aggiunge lo stimolo ad affrontare le nuove esigenze del settore dell’educazione, di cui abbiamo parlato anche alcune settimane in questo articolo del blog. 

Il Software Vitaever® lavora con Enti pubblici e Cooperative sia del settore sanitario sia educativo per consentire l'erogazione di servizi domiciliari in maniera efficiente grazie ad una ottimizzazione dei processi organizzativi, una comunicazione interna più fluida e attraverso le potenzialità innovative della tecnologia Cloud.

In questa pagina trovate i nostri contatti: saremo felici di studiare con voi la migliore soluzione per la vostra Organizzazione.


mercoledì 10 febbraio 2021

L' empowerment del paziente

Negli ultimi anni la crescente accessibilità ad informazioni che prima erano condivise soprattutto tra medici e tecnici sanitari, unita alla maggiore consapevolezza da parte dei cittadini dell’importanza di adottare uno stile di vita salutare per prevenire anziché curare, ha contribuito ad un fenomeno chiamato patient empowerment. Questo si può tradurre sinteticamente nel concetto di una maggiore consapevolezza da parte del paziente e di un maggior valore della sua figura nel processo di cura. 

La persona che necessita di assistenze non è più considerata come un soggetto passivo a cui somministrare farmaci: negli ultimi anni si è iniziato, con successo, a stimolare una partecipazione attiva del paziente in senso più complesso che include diverse componenti, come l’alfabetizzazione sanitaria, lo sviluppo di specifiche competenze, oltre che la presa di coscienza dei problemi legati alla propria patologia. Per questo motivo si parla di empowerment perché il paziente nel suo percorso di cura fisica, ed emotiva, viene stimolato ad essere parte attiva del processo

In questa ottica, la tendenza di medici ed operatori sanitari è di interagire sempre di più con chi viene curato, spiegando le dinamiche della malattia e cercando - quando possibile - di coinvolgere e valutare la terapia in base alle esigenze del paziente e di chi vive con lui.

Indubbiamente, questo processo richiede un impegno emotivo maggiore da parte degli operatori sanitari, che sono invitati ad impegnarsi sempre di più nella comunicazione interpersonale . 

D’altra parte il paziente viene coinvolto in maniera attiva per tutto il percorso di cura e questo ha come effetti positivi l'acquisizione di maggior consapevolezza oltre che sulla propria malattia e prognosi, anche sulle cure che quotidianamente svolgono gli Operatori.

Favorire il patient empowerment è una tendenza sempre più diffusa all’interno della sanità nazionale, sia pubblica sia privata, soprattutto in seguito anche a teorie e studi che suggeriscono che la collaborazione del paziente apporti esiti positivi in termini di efficienza dei servizi sanitari erogati.

Vitaever® vuole lavorare in questa direzione: agevolando il flusso di informazioni tra i soggetti coinvolti per collaborare alla cura fisica ed emotiva della persona.

Qui sul nostro sito trovate le testimonianze di chi utilizza il nostro Software, alcuni da pochi mesi e altri da molti anni, che hanno trovato in Vitaever® una soluzione performante per le loro atttività.

Nella sezione contatti, trovate tutti i nostri recapiti per maggiori avere maggiori informazioni o assistere ad una demo gratuita.

 

 

martedì 19 gennaio 2021

Vitaever® per i servizi educativi

Il discorso medico e sanitario nell’ultimo anno ha catalizzato l’attenzione mediatica e pubblica a causa della pandemia causata da Covid-19.

Nel precedente articolo del blog avevamo riflettuto brevemente sulle cosiddette conseguenze indirette del virus su chi era in cura o soffriva di patologie che non fossero legate al Covid-19. 

L’ambito sanitario è quello che fa un uso più ampio della tecnologia Vitaever® per poter garantire le cure e l’assistenza presso il domicilio degli Assistiti. Questa tendenza era già incrementata negli ultimi anni e con lo scoppio della pandemia da Covid-19 è emerso sempre più chiaramente quanto sia importante assicurare l’assistenza sanitaria al riparo dai rischi di contagio. 

Software come Vitaever® dispongono di funzionalità che lo rendono adatto anche alla gestione e organizzazione di servizi diversi da quelli sanitari, come ad esempio quelli sociali o legati all’educazione.

Infatti, con Vitaever® è possibile organizzare ad esempio lezioni ed incontri utilizzando la funzione di agenda per pianificare ora per ora le giornate, calcolare il percorso più rapido in caso di spostamento tra un appuntamento e l’altro grazie al sistema di GPS, oppure registrare l’appuntamento effettuato segnando eventuali note da condividere con altri operatori.

Inoltre, la possibilità di scrivere diari personalizzati garantisce un coordinamento migliore tra i diversi Operatori e Coordinatori, che per il singolo Assistito si traduce in un servizio di assistenza più omogeneo e produttivo.

Nonostante le difficoltà e le incertezze che il virus continua a causare, i servizi essenziali per la società proseguono e Vitaever® è al fianco delle realtà che hanno bisogno di un sistema in grado di stare al loro fianco a fronte di ogni imprevisto.

Contattaci per una demo gratuita e i nostri product manager ti consiglieranno la soluzione più adatta alle tue necessità.