Visualizzazione post con etichetta assistenza domiciliare integrata. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta assistenza domiciliare integrata. Mostra tutti i post

lunedì 4 settembre 2023

La Business Intelligence con Vitaever®


 
Cos'è la Business Intelligence e quali sono i suoi vantaggi?

Vitaever® rappresenta la Business Intelligence applicata alle realtà, anche di piccole dimensioni, che erogano servizi domiciliari.


Il nostro Software è sempre alla costante ricerca di nuove funzionalità per migliorare l'efficienza, la qualità del servizio e prevedere le esigenze dei nostri clienti. Per questo, Vitaever® offre pratici report personalizzati grazie allo strumento di Business Intelligence di Amazon, Aws Quicksight, per una funzionale visione d'insieme delle prestazioni e delle attività degli operatori. L'obiettivo di Vitaever® è fornire ai propri utenti uno strumento per migliorare le attività lavorative e ottimizzare il proprio servizio attraverso nuove implementazioni e aggiornamenti del Software.
Potenzia l'offerta del tuo servizio con Vitaever®, esplorando le funzionalità all'interno del nostro Software Gestionale. Prendi un appuntamento con uno dei nostri consulenti per ricevere ulteriori informazioni e non esitare a contattarci.

051 5871771 | sales@vitaever.com


giovedì 9 marzo 2023

Vitaever® per il nuovo SIAT

Qualche mese fa la Regione Lazio ha approvato una serie di decreti che ridefinivano alcuni elementi del processo di assistenza domiciliare integrato (ADI). Questi decreti hanno interessato anche la modalità di assegnazione delle pratiche in base alla scelta dell'utente all'interno del Sistema Integrato di Assistenza Territoriale (SIAT ). Qui trovate il testo completo del Decreto.

Tra le varie modifiche approvate ve ne sono alcune adottate con lo scopo di disciplinare, in ragione della delicatezza del servizio, le regole e le modalità della pubblicità a cura degli erogatori sul principio di “trasparenza”, “veridicità e correttezza”. L'intento è quello di mettere l'utente nelle condizioni di piena consapevolezza di scelta al fine di usufruire di un servizio in piena consapevolezza.

In questo articolo avevamo parlato del SIAT, il sistema informatico attraverso cui viene gestita l'erogazione dell'assistenza domiciliare nella Regione Lazio e di come il software gestionale Vitaever® permetta alle cooperative di lavorare in maniera integrata per l'erogazione dei servizi.

Le modifiche degli ultimi mesi hanno richiesto aggiornamenti tecnici in coordinamento con i diversi attori coinvolti: Vitaever® ha già sviluppato, testato e portato in produzione con successo le modifiche tecniche necessarie per permettere ai propri clienti di proseguire il lavoro in maniera integrata. Tutto questo senza sospendere il servizio.

Un lavoro di squadra che conferma l'impegno di Vitaever® nell'offrire un servizio di qualità in grado di essere sempre aggiornato senza interruzione di servizio.

Scoprite qui tutte gli ambiti di utilizzo o contattateci scrivendo a support@vitaever.com per ogni informazione senza vincoli.

lunedì 21 novembre 2022

Come si sta ottimizzando il processo di assistenza domiciliare

L'autonomia è uno degli elementi più preziosi per ciascun individuo. Per alcune persone questa autonomia viene limitata da difficoltà motorie o psicologiche che talvolta rientrano nella definizione di disabilità. 

Abbiamo trovato molto interessante il report dell'ISTAT (che trovate qui) "Conoscere il mondo della disabilità. Persone, relazioni e istituzioni" elaborato su dati del 2017, quindi in un contesto non ancora influenzato dallo sconvolgimento pandemico e di instabilità politica degli ultimi anni. Tuttavia descrive una situazione ancora attuale da cui partire per pensare a soluzioni che garantiscano la maggior autonomia possibile.

Tra i vari elementi, la famiglia e il sistema di welfare costituiscono un importante pilastro su cui si fonda l’assistenza alle persone con disabilità del nostro Paese: la dimensione domestica si conferma il punto di partenza per l'assistenza, con tutta una serie di conseguenze sociali e culturali.

Per quel che concerne la sfera sanitaria e assistenziale, i servizi di Assistenza Domiciliare integrata rappresentano una delle soluzioni più efficaci e meno "invasive" in quanto consentono di proseguire le proprie attività domestiche e familiari. Inoltre, va considerato anche che l'età media nazionale si sta progressivamente alzando e di conseguenza anche il numero di persone con limitazioni nell'autonomia è destinato ad aumentare

Negli ultimi anni è aumentata l'attenzione verso i servizi di assistenza a domicilio e gli Enti, Cooperative, Consorzi, realtà pubbliche e private che erogano queste prestazioni hanno espanso in maniera capillare la loro offerta di servizi, lavorando spesso in maniera integrata e coordinata. L'aumento del carico di lavoro, di persone assistite e di lavoro da gestire ha richiesto spesso alle varie realtà di adottare strumenti tecnologici in grado di aiutarli nell'organizzazione del lavoro, per esempio software gestionali come Vitaever®, in grado di facilitare la programmazione e la rendicontazione delle attività

Se anche voi erogate servizi a domicilio e volete ottimizzare il vostro lavoro, scoprite sul nostro sito come lavora il nostro software gestionale Vitaever® o scriveteci a sales@vitaever.com.


lunedì 13 dicembre 2021

Vitaever® presente in maniera integrato su tutto il territorio Lazio

Il Software Vitaever® viene utilizzato da diverse realtà su tutto il territorio nazionale. Molti hanno scelto questo software per l'erogazione dei servizi a domicilio perchè oltre al vantaggio di essere in cloud e accessibile da qualsiasi dispositivo, Vitaever® è in grado di dialogare in maniera integrata con diversi sistemi informatici territoriali.

Questo significa uno scambio dati con altri software che permette a chi lavora utilizzando Vitaever® di avere tutte le informazioni e i documenti necessari in un unico software.

Questo è quanto avviene nella regione Lazio: Vitaever® ha confermato la sua totale copertura di servizio, in quanto integrato sia con il Sistema Informativo di Assistenza Territoriale (SIAT), sia con il Sistema informatico della provincia di Latina.

Tutte gli Enti che hanno necessità di lavorare in maniera integrata con SIAT e Latina, possono farlo in maniera agevole e veloce utilizzando Vitaever®, certi di un software performante: infatti poco dopo l'interruzione di questa estate (ne parliamo qui), Vitaever® è stato tra i primi a garantire la piena ripresa del servizio per tutti i suoi Clienti.

Il software è, quindi, già integrato su tutto il territorio del Lazio, configurabile in poco tempo e modulabile in base alle necessità. Contattando i nostri tecnici in poco tempo avrete un'idea chiara della soluzione e dei costi: sales@vitaever.com oppure 051.5871771.


martedì 11 maggio 2021

Vitaever® e l'integrazione regionale come elemento chiave

Lavorando nel campo dell'assistenza alle persone si comprende come il benessere di un individuo sia il risultato degli sforzi e del lavoro coordinato di più professionisti.

Questo vale sia nel campo dell'assistenza sanitaria, in cui sono impiegati diverse figure professionali, ma anche in campo di educazione scolastica. Già in alcuni articoli passati, come ad esempio quello che trovate qui, avevamo parlato dell'impegno di Vitaever® per i servizi educativi: nell'ultimo anno è emerso chiaramente quanto la tecnologia sia utile per implementare nuove metodologie educative (senza arrivare a sostituirsi al rapporto diretto!).

Nel campo sanitario per poter lavorare efficacemente in un ambiente strutturato a livello nazionale, è fondamentale riuscire a comunicare in maniera rapida ed efficiente, con tutti gli attori coinvolti nel processo assistenziale.

In oltre dieci anni di attività, Vitaever® ha affermato la sua presenza sul territorio italiano riuscendo ad integrarsi con i diversi Enti Regionali:

SIAT (Lazio)

ASL Latina (Lazio)

Edotto (Puglia)

My ADI (Emilia Romagna)

Flussi cure palliative (Lombardia)

Flussi SIAD (Lombardia)

Caribel (Marche)


Questi sono i principali Enti Regionali con cui lavoriamo ogni giorno attraverso uno scambio di dati reciproco che avviene in tempo reale. 

Scoprite perché Vitaever® è il Software gestionale che semplifica la vita: cliccando qui trovate tutti i nostri contatti e un nostro esperto sarà a vostra disposizione per ascoltare le vostre necessità e proporvi la soluzione più adatta alla vostra attività.

martedì 27 aprile 2021

Le soluzioni di telemedicina per incrementare i servizi sanitari con Vitaever®

Garantire l’accesso universale alle cure sanitarie essenziali è una delle tematiche al centro delle politiche europee, con maggiore attenzione quando si tratta di persone non autosufficienti e anziani. Può sembrare anacronistico, però oggigiorno esistono importanti disparità regionali nell'accesso all'assistenza sanitaria e queste differenze sono emerse con maggior risalto durante la pandemia di COVID-19, così come le difficoltà nell'accedere fisicamente a servizi e ad infrastrutture di assistenza a lungo termine. 

Nel 2020 siamo stati messi di fronte ad una serie di cambiamenti forzati che hanno portato tutti quanti a sfruttare maggiormente la tecnologia e le risorse della rete. Anche la medicina è stata costretta a rivedere molte delle sue attività in modalità telematica, riscoprendo potenzialità che fino a pochi anni fa erano state poco sfruttate.

La Commissione Europea ne il “Libro verde sull’invecchiamento demografico” (uno studio sull’invecchiamento demografico per promuovere la solidarietà e la responsabilità fra le generazioni) sostiene che la tecnologia può contribuire a migliorare l'accesso all'assistenza sanitaria per gli anziani, in particolare per coloro che vivono nelle zone remote. Questo si pone in linea con la tendenza generale, in base alla quale le soluzioni digitali, come ad esempio le tele consultazioni, sono sempre più diffuse e stanno assumendo un ruolo fondamentale nel colmare alcune lacune e barriere logistiche. D’altra parte, questi strumenti hanno bisogno di un adeguato supporto tecnico che metta tutti nelle condizioni di poter usufruire della rete, oltre che di una formazione adeguata per conoscere gli strumenti a disposizione. 

Vitaever® è lo strumento ideale per quelle realtà che erogano servizi sanitari territoriali e che stanno programmando di utilizzare la tecnologia in maniera sempre più integrata nella loro realtà quotidiana. Esperienza, professionalità, affidabilità e competenza sono le caratteristiche con cui abbiamo sviluppato il Software gestionale che permette di organizzare e gestire al meglio l'assistenza domiciliare.

Scoprite come Vitaever® può semplificare la vostra attività scrivendoci a sales@vitaever.com o telefonandoci allo 051.5871771 per scoprire il software attraverso una demo di presentazione e un mese di prova gratuita.

giovedì 9 aprile 2020

Vitaever, i risultati del 2019

Anche quest'anno, in termini numerici è stato un anno di forte crescita. Solo quest'anno sono stati acquistiti più di 30 clienti ed il numero di assistiti gestiti attraverso i nostri sistemi sono passati dai 51.000 di inzio 2019 agli oltre 72.000 gestiti ad oggi, per un totale di quasi 12.000.000 prestazioni erogate.

Anche il numero di Operatori che quotidianamente utilizzano il nostro sistema è arrivato a contare quasi 5000 unità. L'incremento è stato ottenuto non solo grazie all'APP Android che ha semplificato e velocizzato il lavoro degli Operatori sul territorio, ma anche ai continui miglioramenti funzionali che sono stati apportati nel corso del 2019.
Questi numeri confermano la fiducia dei nostri Clienti nei confronti di un servizio, Vitaever, che è ormai diventato uno standard del mondo dell'assistenza domicililare e territoriale e che si integra sempre di più con sistemi terzi e con sistemi regionali di interscambio dati.

Il 2019 ha visto infatti anche la messa in opera dell'integrazione con il sistema ADI della regione Lombardia (SIAD) per gestire anche i flussi economici FE4.
 
Questi risultati, che indicano chiaramente il nostro focus specifico sul mondo dell'assistenza domiciliare e territoriale, sono stati possibili anche grazie al nostro partner tencologico Amazon AWS che ci consente di erogare un servizo Cloud ad altissima affidabilità.

giovedì 23 gennaio 2020

SIAT e accreditamento ADI per Regione Lazio: Vitaever è già partita

Vitaever è una tencologia Cloud già predisposta per l’accreditamento e l’integrazione con il Sistema Informativo Assistenza Territoriale (SIAT) per consentire ai soggetti accreditati di utilizzarlo per gestire il processo assistenziale ADI in maniera efficiente e automatica.

Il flusso operativo prevede che l’Asl, tramite i servizi SIAT, invii i dati anagrafici dell’assistito, i piani assistenziali e la programmazione degli appuntamenti.

Grazie alle funzionalità di Vitaever, gli operatori sono indipendenti nella registrazione delle attività svolte e hanno a disposizione un utile strumento di condivisione dati in tempo reale con assistiti e colleghi.

In seguito, in modo completamente automatico, Vitaever trasmette in tempo reale tutti gli appuntamenti registrati all'ASL di riferimento, senza necessità di ulteriori interventi da parte del coordinatore o della centrale operativa.

Già diverse realtà, tra cui ad esempio Linde Medicale Italia, Aeva Srl, Gruppo  Sanimedica Srl, Ryder Onlus, hanno scelto il nostro sevizio Cloud Vitaever per gestire in efficienza i propri processi domiciliari.

La nostra tecnologia Cloud Vitaever è vicina quotidianmente alle necessità dei nostri clienti e tutto il nostro staff è pronto ad offrire il massimo livello di supporto anche nella progettazione di nuovi servizi assistenziali domiciliari/territoriali.






mercoledì 13 novembre 2019

Lombardia, assistenza domiciliare integrata e flussi SIAD/FE4

Vitaever ha implementato nuove funzionalità all’interno del proprio gestionale per permettere agli Enti erogatori di generare i flussi, SIAD e FE4, richiesti da Regione Lombardia.
Il sistema informativo per il monitoraggio dell’Assistenza Domiciliare (SIAD), mira a costruire una base dati integrata, incentrata sul paziente, dalla quale rilevare informazioni in merito agli interventi sanitari e socio-sanitari erogati nell’ambito del servizio ADI.

Il nostro servizio Cloud Vitaever, accessibile anche da mobile, permette di:
  • gestire i processi quotidiani tramite gestionale e APP
  • monitorare budget preventivo e consuntivo 
  • estrarre automaticamente il Flusso SIAD, Sistema Informativo per il monitoraggio dell’Assistenza Domiciliare
  • estrarre automaticamente il Flusso FE4, Flusso Economico per la gestione della rendicontazione
Vitaever è pronta ad assistere i propri clienti nelle diverse fasi di monitoraggio, generazione ed invio del debito informativo verso Regione Lombardia. 

Contattaci per richiedere una demo gratuita.

martedì 7 marzo 2017

Vitaever: un software cloud per la gestione dei servizi sovracomunali

Realtà che aiutano i comuni e le provincie - In generale, quando si parla di Consorzi, Associazioni ed Organizzazioni che svolgono servizi sovracomunali, comunemente si intende realtà che in forma associativa gestiscono numerosi servizi ed interventi sociali a tutela delle fasce deboli della popolazione e per conto degli enti locali aderenti al servizio.

In pratica, questo si traduce in un fantastico modo per ovviare al problema della mancanza di una gestione locale dei servizi destinati a determinate categorie di cittadini residenti all'interno di una specifica area territoriale.

L'esigenza di strumenti affidabili ed efficienti - Questi servizi così gestiti, dovranno essere supportati però dall'adozione di una strumentazione ottimale al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla realtà in questione: migliorare l'organizzazione delle attività, rendere le attività stesse più efficienti e migliorare concretamente la qualità di vita degli Assistiti e al tempo stesso la qualità del lavoro dei singoli Operatori.

Grazie alla comprovata utilità ed efficacia della tecnologia alla base del suo sistema, Vitaever® risulta una valida soluzione per gestire questi particolari e delicati servizi alla persona, sia a livello domiciliare che territoriale.
Praticamente, un sistema come Vitaever®, permette di pianificare, coordinare e rendicontare le attività in tempo reale, ottimizzando l'organizzazione del lavoro e coniugando efficienza organizzativa ed un concreto risparmio economico che di questi tempi può solo far bene! La nostra soluzione offerta, risulta così ideale ad ogni tipologia di organizzazione e ad ogni realtà che svolge servizi di questo tipo. Inoltre, la nostra piattaforma cloud permette la gestione informatizzata dei servizi territoriali e domiciliari sia in forma voucherizzata sia in appalto, andando a collegare in una grande e coesa rete i comuni aderenti, le eventuali cooperative accreditate, gli operatori socio-sanitari e ovviamente gli Assistiti in carico.

La migliore pubblicità è la testimonianza dei nostri clienti soddisfatti - Vitaever® è un sistema tecnologicamente innovativo, in quanto concretamente permette a tutti gli attori di godere dei suoi benefici: organizzazione, Operatori ed Assistiti.

La migliore testimonianza di quanto affermato, è rappresentata dai nostri due principali esempi pratici di adozione del nostro software cloud:





  • Azienda Speciale Consortile OffertaSocialerealtà territoriale per i servizi alla persona.Si tratta di una realtà con cui collaboriamo dal 2014, un'azienda speciale attiva dal 1° gennaio 2003.

    Ufficialmente, vi aderiscono 29 Comuni, e sono gli stessi comuni che anche prima della nascita di Offertasociale hanno gestito per un triennio servizi territoriali con la formula della Convenzione Intercomunale. In generale, ad oggi, vengono erogati servizi in un bacino d’utenza di circa 220.000 abitanti.

    OffertaSociale gestisce, in forma associata, numerosi servizi e interventi sociali a tutela delle fasce più deboli della popolazione (anziani, disabili, donne, minori e famiglie disagiate), per conto dei ventinove Comuni consorziati delle aree del Vimercatese e del Trezzese. Inoltre, pianifica ed eroga le risorse economiche del Piano di Zona e quelle derivanti da altri finanziamenti di natura statale e regionale, promuovendone un utilizzo solidale (secondo la Legge quadro 328/2000 sulla riorganizzazione dei servizi sociali).

    Questa interessante realtà, programma gli interventi sociali insieme ai diversi enti che erogano servizi, al Terzo settore e alle associazioni di volontariato, e in accordo con ATS, promuove l’integrazione delle politiche sociali con quelle sanitarie e socio-sanitarie. Infine, promuove la collaborazione tra i servizi sociali e quelli dell’istruzione, del lavoro e dell’abitare in un’ottica territoriale.

  • ASC Sociale del Legnanese (So.LE), Azienda Speciale Consortile per la gestione di servizi sociali.

    E’ nata nel Dicembre del 2014, per garantire concretamente ai cittadini uno standard di qualità dei servizi sociali che gli 11 comuni lombardi  nella zona del Legnanese, singolarmente, avrebbero rischiato di non riuscire a mantenere. Una interessante realtà che nel suo quotidiano svolge servizi focalizzati sulla tutela dei minori, gli inserimenti lavorativi, l'assistenza domiciliare, i trasporti per anziani e disabili ma non solo, infatti questa speciale organizzazione offre anche servizi legati all'immigrazione.


    Il servizio risulta davvero utile e, nello specifico, viene erogato a favore di tutta la popolazione residente all'interno del territorio locale e si rivolge principalmente alle fasce deboli della cittadinanza, con particolare riferimento a minori, disabili, anziani, adulti in difficoltà,  e con l'obiettivo di favorire il superamento della frammentazione esistente e del campanilismo, l'integrazione delle politiche per progettare in modo sovracomunale, la programmazione integrata, la condivisione delle competenze presenti nei Comuni, l'erogazione di servizi di qualità anche nei piccoli Comuni, la razionalizzazione nell'organizzazione delle risorse umane, i risparmi nella gestione dei servizi stessi favorendo la qualità delle prestazioni.

I due casi raccontati, rappresentano due importanti collaborazioni e siamo sicuri che questi rapporti continueranno nel tempo, raggiungendo un livello sempre maggiore per quanto riguarda la qualità del servizio offerto.

Nonostante piccoli e timidi segnali di ripresa, la crisi continuerà a pesare sui cittadini italiani, in particolare proprio su coloro che vivono in condizioni disagiate! Lo scopo primario di realtà come OffertaSociale e So.LE è dare pronte risposte ai nuovi e sempre più complessi bisogni dei cittadini grazie ad un sistema territoriale integrato. Tutto questo si traduce nell'impegno finalizzato al risolvere le problematiche giornaliere di chi ha bisogno con un nuovo welfare, ed entrambe queste realtà si stanno distinguendo nelle loro aree territoriali grazie ad un servizio efficiente e ben organizzato, gestito proprio dal nostro Vitaever®.

mercoledì 20 luglio 2016

Aging 2.0 - Optimize

"Aging 2.0 - Optimize"

12-14 Ottobre 2016 - San Francisco (CA - USA)


ROAD TO SAN FRANCISCO - Passano i giorni, e la finale mondiale di Aging 2.0 si avvicina! Tra poco più di tre mesi, l'hotel Hilton situato nella Union Square di San Francisco, la quarta città della California (per numero di abitanti) e centro centro economico-finanziario, culturale e turistico dell'omonima vasta area metropolitana (la "San Francisco Bay Area"), ospiterà l'evento conclusivo del concorso internazionale dedicato ai migliori progetti focalizzati sulla salute dell'anziano e che meglio si sono distinti all'interno delle singole tappe nazionali previste nella Global Startup Search.

OPTIMIZE - Sarà un evento unico per il settore dei servizi della "terza età", cioè quei servizi dedicati alle persone in età senile che sono quindi vulnerabili a disturbi, malattie e sindromi rispetto agli altri adulti.
La finale di Aging 2.0, quest'anno offrirà un valore aggiunto rispetto l'edizione precedente: esclusive opportunità di networking internazionale, uniche possibilità di maturare preziose competenze per questo tipo di mercato e soprattutto una "Experience Zone", vale a dire una ampia e multi-sensoriale "vetrina" delle soluzioni tecnologiche più innovative progettate per ottimizzare la mente, la mobilità, la cura e l'indipendenza della persona. Inoltre, questo evento sarà:
  • Internazionale: sono previsti più di un migliaio di partecipanti, provenienti da oltre 20 paesi intorno al mondo;
  • Interdisciplinare: parteciperanno le più diverse realtà focalizzate su "aging" e terza età, di cui il 45% saranno aziende Tech e il 15% investitori potenzialmente interessati alle realtà partecipanti al concorso ed agli espositori;
  • Intergenerazionale: è in programma una conferenza in cui il range di età degli speaker andrà dai 17 ai 92 anni;
  • Interattivo: caratteristica fondamentale della finale di quest'anno, sono le Experience Zones come sopracitato. Inoltre, sono previsti più di 80 espositori e più di 30 pitch tenuti rigorosamente live.
"Optimize" è il nome scelto per questo grande evento, inoltre, la finale di questo importante concorso, andrà a far coincidere altri due eventi internazionali al suo interno:
  • Global Innovation Summit, una esclusiva conferenza annuale (a cui è possibile accedere solo su invito) che riunisce un gruppo selezionato di dirigenti, i migliori investitori ed imprenditori di tutto il mondo per discutere delle tendenze e i nuovi modelli di cura ed assistenza alla persona;
  • AgeTech Expo, un evento che riunisce i fornitori di servizi per il mercato dell'aging e le aziende tech per nuovi spunti di innovazione intersettoriale e nuove opportunità di collaborazione.
LA FINALE - Come vi avevamo accennato nell'ultimo articolo, Vitaever® ha vinto la tappa nazionale della Global Startup Search ad Ancona, conquistando così la possibilità di concorrere con le altre finaliste (vincitrici a loro volta delle tappe nazionali in giro per il mondo) alla finale mondiale che si terrà negli Stati Uniti ad Ottobre.
Il progetto Vitaever® è stato giudicato come il migliore sulla base di criteri quali: la qualità dell'idea di fondo e la sua attualità, il modello di business e il team, ed infine il concreto impatto che quanto progettato possa avere sulla vita dell'anziano, sul miglioramento della stessa ed inoltre sul lavoro degli operatori sanitari.

E quindi, cosa succederà nei prossimi mesi?

Innanzitutto, Vitaever® e le altre realtà vincitrici, parteciperanno ad una doppia votazione,
finalizzata a decretare quali saranno le realtà ad ottenere il diritto ad esporre il proprio progetto davanti alla numerosa audience che sarà presente all'evento.
La prima, sarà una votazione online ed andrà a pesare per il 50% sulla decisione finale. La votazione in se, sarà aperta dal 18 Luglio al 19 di Agosto e consisterà nella votazione dei profili online ospitati all'interno del sito dell'organizzazione stessa. Ogni progetto potrà decidere di arricchire il proprio profilo con un video di presentazione per colpire al meglio i visitatori del sito.
Simultaneamente, ci sarà una seconda votazione, anch'essa peserà al 50% sulla valutazione finale e verrà effettuata da una giuria di esperti della tecnologia dell'aging selezionati dall'headquarter di Aging 2.0.
Conclusa anche questa votazione, verranno decise quali saranno le realtà finaliste a ricevere uno spazio complementare di esposizione ad Aging 2.0 - Optimize, un palcoscenico con oltre un migliaio di partecipanti e la possibilità di vincere un premio economico ed un anno di Alliance membership gratuita all'organizzazione stessa.

Non sarà affatto semplice, ma noi ce la metteremo tutta per rappresentare al meglio il nostro Bel Paese!

Ma non è tutto, ABBIAMO BISOGNO DEL VOSTRO SUPPORTO!!
Aiutateci, votando per noi nella sezione online del concorso dedicata a Vitaever®, ogni giorno fino al 19 Agosto. I progetti con il maggior numero di voti, avranno maggiori chance di mettersi in luce nella fase finale a San Francisco ed avranno così maggiori possibilità di giocarsela ad armi pari contro le realtà rappresentanti degli altri paesi esteri.

Insomma, davvero prezioso sarà il vostro contributo!
Ci aspetta un'estate di duro lavoro, ma noi di Vitaever® faremo il possibile per arrivare preparati e per portare a casa il migliore dei risultati. Intanto, grazie a tutti per il supporto dimostrato finora e grazie in anticipo per quanto farete fino alla chiusura della votazione online.

A presto,
Il team Vitaever®

giovedì 9 giugno 2016

Vitaever® vince la tappa nazionale di Aging 2.0 - Global Startup Search

"Aging2Ancona"

Si è chiusa così, lunedì 6 Giugno, la prima fase della competizione internazionale Aging 2.0, che ha visto Vitaever® trionfare sugli altri progetti in gara.


DI COSA SI TRATTA - "Aging2Ancona" è la tappa italiana della "Global Startup Search", una competizione mondiale aperta alle cosiddette "aging-focused start-up", vale a dire tutti i progetti (in particolare quelli in fase di start-up) focalizzati sulla salute della persona anziana e sul miglioramento della qualita di vita della stessa. Un'importante occasione per mostrare caratteristiche, potenzialità e risultati della propria idea imprenditoriale ad una audience internazionale ed entrare quindi a far parte di una community globale e, perchè no, vincere interessanti premi (in denaro, un servizio di tutoraggio, ma soprattutto l'opportunità di guadagnare visibilità internazionale).

La città italiana selezionata per questo primo round nazionale è stata Ancona (AN), capoluogo della regione Marche. E' importante ricordare che, l'evento organizzato in questa stupenda città di mare, rientra all'interno dell'ambito del progetto "AdriHealthMob" ed in particolare della roadshow di eventi dal titolo "Adrion Tech In Care" finalizzata a mostrare i risultati del progetto stesso e guadagnare (ed accrescere) quindi la consapevolezza sull'importanza della sinergia tra Assistenza, ICT e mobilità.

AGING 2.0 - Fondamentale alla riuscita dell'evento, è stato l'apporto di questa organizzazione globale che ha l'obiettivo di accelerare l'innovazione in grado di migliorare le condizioni di vita degli anziani di tutto il mondo. Quest'anno, l'organizzazione stessa, ha promosso l'evento Global Startup Search con l'obiettivo di trovare le migliori realtà impegnate in questa importante causa, organizzando eventi di carattere locale (proprio come quello tenutosi ad Ancona) basati sulla votazione di una giuria tecnica e finalizzati a selezionare solo il migliore progetto delle singole competizioni locali in funzione di un round successivo: la competizione finale mondiale.

LA PRIMA FASE DELLA COMPETIZIONE - Diversi sono gli sponsor e le realtà che hanno reso possibile l'evento di Ancona. Nello specifico di questa tappa italaina, Cooss Marche e l'organizzazione Aging 2.0 si sono occupate di creare una sinergia tra Adrion Tech In Care roadshow e la Global Startup Search co-pianificando l'evento che si è concluso proprio questo lunedì e che ha decretato la vittoria di Vitaever®
Gli altri progetti presentati in gara provenienti da diverse zone d'Italia e non sono stati:
Grazie al verdetto della giuria, composta rispettivamente da membri di Aging 2.0, EuHPN - European Health Property Network, 42 Accelerator, Cooss Marche, Università Politecnica delle Marche e CFA Society, Vitaever® è stata selezionata come il migliore dei progetti presentati e parteciperà alla finale mondiale (Aging 2.0 Optimize) che si terrà a San Francisco (California - USA) il prossimo Ottobre 2016 e si confronterà con le migliori idee imprenditoriali di tutto il mondo operanti in questo campo appunto.

FEEDBACK POSITIVI - Non è stato solo un evento stimolante dal punto di vista della mera competizione, visto che comunque tutti i progetti in gara avevano grosse potenzialità, ma è stata soprattutto una importante occasione di condivisione di idee, pareri e feedback sulle singole idee imprenditoriali ed una occasione di confronto sulle tematiche che le varie realtà aziendali affrontano nel quotidiano di questo complicato settore.
Ovviamente, molto importante è stato anche l'aspetto della visibilità guadagnata! Per noi di Vitaever®, è stato veramente fondamentale riuscire a farci conoscere da una audience di questo tipo, per non parlare del fatto che la vittoria della competizione stessa ci ha permesso di farci apprezzare per quello che facciamo e per il modo in cui lavoriamo! Cosa davvero non semplice.

SO, WHAT'S NEXT? - Beh, innanzitutto penseremo a come prepararci al meglio per la competizione finale negli Stati Uniti. Porteremo a compimento le ultime novità che riguarderanno la tecnologia Vitaever® (sono ancora una sorpresa però!), in modo da presentare anche qualcosa di completamente nuovo del nostro servizio. Sicuramente produrremo tutta la documentazione informativa da portare con noi a San Francisco e faremo il possibile per stupire l'audience americana, ma soprattutto quella globale che seguirà questo evento.

Insomma, ci dedicheremo anima e cuore per rappresentare al meglio il nostro Bel Paese! Seguiteci sulle nostre pagine social di Facebook, Twitter e Linkedin, e supportateci nei prossimi mesi in preparazione alla finale di San Francisco!

Vi terremo aggiornati sulle novità che riguarderanno l'evento e nello specifico la nostra partecipazione.

Un saluto,
Il team Vitaever®.