lunedì 19 gennaio 2009

Il Bangladesh inserisce nel paese il servizio di assistenza di telemedicina

A partire da febbraio il governo del Bangladesh ha dato via al "Telehealth Servizi Care", un servizio gratuito che garantirà assistenza sanitaria anche a quei 144 milioni di abitanti che non possono permetterselo. Tale servizio sarà attivo in ogni ospedale pubblico del paese con l'obiettivo di rendere l'assistenza sanitaria a disposizione di tutti. In ciascun centro di telemedicina saranno presenti medici in servizio 24 ore per ricevere telefonate dai pazienti e somministrare terapie.

Per leggere l'articolo visitate questo link