mercoledì 24 novembre 2010

Vitaever è una delle 5 start-up europee scelte da Amazon come miglior Cloud-Computing

Qual è la miglior start-up capace di dar vita a un business nel cloud-computing? È su questo che si è basata la nuova edizione della AWS Start-up Challenge, il concorso promosso da Amazon per premiare le migliori compagnie che hanno sviluppato tutto il proprio business e il loro potenziale con l'aiuto del cloud-computing.
Amazon, il sito dedicato all' e-commerce più popolare e più utilizzato al mondo, nel 2006 ha aperto i battenti anche ad Amazon Web Services, mettendo in vendita servizi di cloud computing, utili ad aziende di ogni dimensione.
Da quando è stato introdotto migliaia di imprenditori hanno utilizzato questi servizi per creare un' attività di successo, basata sulla scalabilità e sulla possibilità di affrontare grandi sfide, anche senza un investimento iniziale corposo.
La competizione avviata da Amazon, e ormai conlcusa, aveva come obiettivo quello di premiare la migliore startup, partendo dalla selezione in 22 paesi, Europei, Americani e Asiatici.
Vitaever ha raggiunto la semifinale e si è guadagnata un ottimo posto: è infatti tra le 5 aziende europee migliori come idee di business nel cloud computing.
Un altro traguardo quindi per Vitaever.

Leggi la nostra presentazione su Amazon Web Services Blog

mercoledì 10 novembre 2010

Vitaever selezionata per l'evento di matching a INNOVA DAY

Vitaever parteciperà anche quest'anno all'edizione 2010 di Innova Day, evento ad alto contenuto tecnologico e di conoscenza che rappresenta un' importante occasione per giovani ricercatori, spin-off e start-up.
Sono stati 60 gli iscritti all'evento di matching previsto per l'11 novembre, e Vitaever fa parte delle 20 start-up selezionate. Innova Day si svolgerà in due giornate che permetteranno a 10 imprese start-up hi-tech e spin-off universitari di presentarsi a 10 imprenditori business angels. Durante il primo giorno si terrà l'evento di networking, mentre il secondo sarà incentrato sull'evento di matching in cui Vitaever presenterà le sue idee innovative. L'evento sarà aperto al pubblico.


Per ulteriori informazioni visita il sito di Innova Day e il programma dell'evento.

martedì 2 novembre 2010

L'Unione Europea scommette sulla Telemedicina

La Commissione Europea ha annunciato 780 milioni di euro supplementari in favore del progetto "agenda digitale" presentato a maggio di quest'anno. L'iniziativa, mirata a dare un importante contributo alla crescita e alla diffusione dei benefici derivanti dall'era digitale a tutte le fasce sociali, aveva previsto, tra i suoi campi d'azione, anche l'introduzione in tempi brevi della Telemedicina. Per quest'ultima s'intende la trasmissione in tempo reale di informazioni cliniche tramite l'utilizzo di sistemi informatici. I benefici ottenibili da questo nuovo servizio, come le visite mediche online, il monitoraggio delle condizioni di salute dei malati, oltre al migliorare le prestazioni mediche, garantendo una prestazione medica più tempestiva ed efficace, offrono al paziente una libertà di movimento senza precedenti. Quest'importante progetto pare stia andando avanti molto bene.
Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione hanno già determinato la metà dell'aumento di produttività in Europa ed è probabile che questa tendenza sia sempre più marcata anche nei confronti della telemedicina. La tecnologia sta diventando sempre più sofisticata e potente, i costi di computer,software e telecomunicazioni si stanno riducendo e cosi anche la complessità del loro utilizzo. La telemedicina sta cosi crescendo in modo esponenziale in Europa e nel nostro paese.


Per maggiori informazioni leggi l'articolo riguardo ai nuovi fondi stanziati dall'Unione Europea o guarda questa brochure.